Progetto vasca semi emersa

Stavo pensando a una cosa perché non fare una vasca metà emersa e metà sommersa in modo da ricreare una cascatina o una sorgente in miniatura piena di muschio o una cosa simile?
Qualcuno ha esperienze in merito?
La vasca sarebbe una cosa sui 20 /30 cm x 10 /15 cm x 15 /20?

Io mai fatta una cosa simile, ma ti dico solo che ci sarebbe un’evaporazione altissima quindi prevedi osmosi e magari anche un rabbocco automatico :slight_smile:

Posso prevedere di chiuderla tipo foresta pluviale😂

Dipende anche per cosa sarà destinata la vaschetta! Pesci dubito viste le dimensioni, quindi si potrebbe anche evitare il riscaldatore!
Magari un allestimento a mo di “isoletta” formata da dei sassi in cerchio e dove al centro puoi posizionare una pompetta circondata da spugna! E sopra all’isoletta: libero sfogo alla fantasia!

Pesci no di sicuro al max un paio di caridine o un betta se riesco a dare abbastanza voleme d’acqua vedo se trovo in rete qualcosa che si avvicina alla mia idea se no provo con paint ma mi sa che vien fuori il picasso che è in me😂

Se devi metterci un betta in quelle dimensioni, se vuoi li vendono direttamente nei bicchieri, senza che ti sbatti a far la vasca :joy:
Io terrei solo lumache. Se riesci a far una zona emersa con vari muschi, viene parecchio figo.
Se hai già caridina in altre vasche, allora puoi metterne qualcuna (dipenderà dal volume d’acqua che rimarrà però!), però se hai solo questa con caridina, lascia stare, rischi che ti collassi la colonia (parlo ovviamente di Red cherry, o davidii comuni)

Beh essendo ancora in fase di progetto non so ancora le dimensioni reali della vasca ma se avessi una 20ina di litri di acqua libera magari perché no ma per ora son orientato a una cosa nano per cui penso al max di mettere gli scarti di blue dream e qualche planombarius magari quelle le seleziono😈 cmq si l’idea era di usare muschi a manetta ma una domanda tipo il muschio di java le anubias i microsorum l’hydrocotyle riesco a farle vivere anche con le radici fuori dall’acqua se mantengo l’aria umida?

Se hanno qualcosa su cui radicare, probabilmente sì. Ma l’adattamento è lungo. Piuttosto lascia loro le radici in acqua. L’anubias lasciala semi sommersa. Ma ti sta un’anubias in quelle dimensioni? Non è meglio usare la nana?

Si si ovvio intendevo la nana quell’altra con 2 foglie mi coprirebbe la vasca

Puoi usare le pietre vulcaniche per ancorarci le piante! Sono parecchio porose quindi le piante ci radicano bene ed inoltre si inzuppano di acqua tenendo così le radici umide!

Sto allestendo anche io un qualcosa di simile appunto con le pietre vulcaniche e, per la parte emersa, volevo provare a raccogliere in natura un pezzetto di muschio e semplicemente strofinarlo sulla pietra! Ho letto che in questo modo le spore del muschio trattenute sulla pietra ed i pezzettini che si strappano (tipo effetto grattugia) daranno il via alla crescita di nuovo muschio; condizioni di umidità permettendo!
Per ora è teoria… Nel senso che ho solo letto e mai provato! Ma a breve proverò!

Si funziona. Ci vuole una bella pazienza per un acquariofilo peró. Ovviamente luce e fertilizzazione mirata aiutano. Se l’acquario è chiuso non ci sono problemi

Per i muschi in emersione intendi??

Si. Non mi chiedere qual é e comunque ne va molto poca perché sono lentissimi. Poi dipende che ci vuoi fare un generale nella vasca. Io non fertilizzo proprio. Se hai poca popolazione probabilmente basta quella a soddisfare tutte le necessità dei muschi.
Azz no aspetta. Ovviamente quelli completamente emersi non ricevo nulla dall’acqua! Ti ho risposto pensando a quelli che stanno sul limitare. Molte specie acquatiche di muschio possono colonizzare i primi centimetri degli arredi sopra la superficie dell’acqua per via della capillarità. In sostanza sono fuori dall’acqua ma gliene arriva lo stesso. Con l’acqua anche i fertilizzanti. Mentre quelli fuori dall’acqua completamente NON ricevono fertilizzanti dall’acqua.
Scusa errore mio

Mi avevi mandato un attimo in confusione! :joy::joy: Tranquillo!
Per quelli completamente emersi alla fine basta che si garantisce umidità e luce (credo)
Per quelli immersi ho avuto buoni riscontri anche con solo co2 (c’erano anche pesci in vasca ma non so quanto possano incidere… Bisognerebbe sapere il metabolismo dei muschi se uguale a quello delle piante)

E un substrato dove crescere. In natura esso viene fornito dai tronchi d’albero, oppure dalle rocce precedentemente colonizzate da licheni, i muschi arrivano dopo.

Quelli immersi è quasi difficile contenerli. :wink:
Se crescono le altre piante, allora crescono anche loro :wink:


Questo è un acquario di OK. Si vede a metà vasca un legno su cui il muschio è cresciuto per capillarità

1 Mi Piace

Si hai ragione errore mio. Quando ti dicevo dei fertilizzanti pensavo a quello sulla linea dell’acqua :joy::sweat_smile:

Allestimenti di Panta Rhei e vai sul sicuro :rofl:

1 Mi Piace

L’ho visto questo tuo muschio @Fav0z … Spettacolare!
Flame moss vero?
Volevo ancorato su di una griglia e posizionarlo in modo da fare un pratino!! Visto che cresce verso l’alto l’effetto dev’essere spettacolare!!! :heart_eyes:

Non serve ancorarlo. Sta giù da solo.
Io lo preferisco attaccato a legni o sassi, anche nella foto, è attaccato a un legno sotto