Pozza nera per Inka

Come da titolo si tratta di una vasca dedicata alle acque scure del sud America, è un 95 litri netti il classico 80x30 di base allestito con sabbia fine legni e foglie qualche vallisneria sparsa qua e la un echinodorus che stenta a crescere presumo a causa della scarsità di luce (9w led) filtro esterno con torba e con spary bar verso l’alto a puovere il pelo d’acqua e qualche pistia come galleggiante
La popolazione vedrà come protagonisti una coppia di Apistogramma Baenshi un decina di simulans e una decina di nannostomus (avevo guardato per i rubro ma avrei dovuto chiedere un prestito :joy:) tutto wild e niente per ora sto aspettando che arrivino…ah la vasca è matura da sei mesi e fin’ora avevo dei cardinali e una coppia di barlowi ma con cui non ho avuto fortuna con il maschio :unamused: ora la vasca è stata liberata per i nuovi ospiti

Ps. Devo sistemare ancora le foglie

2 Mi Piace

@Shadow

Premesso che in un acquario così metterei giusto due galleggianti e basta a me gusta come scaping. L’opacitá da cosa è data? Avevo smosso il fondo? L’effetto per me è gradevole ma a volte è sintomo di qualcosa che non va😅

Che dimensioni ha la vasca?
L’ allestimento piace anche a me però forse è un po’troppo “aperto” cercherei di mettere qualche barriera visiva in più nella zona centrale

Vedrei bene delle galleggianti con un buon apparato radicale o un groviglio di piante come l’Egeria al centro per riempire quella zona vuota e far sentire i nani più protetti :grin:

Smosso il fondo con i rami dietro😅

Per ora ho la pistia ma si scioglie vasca troppo pulita😂 e il cerato (sto puntando su di lui ora) magari ancorato al ramo di dx in modo da seguire la corrente che va verso sx in superficie sperando si infoltisca per bene

In alternativa anche un cespuglietto di najas non starebbe male

Io sono anti piante :smiling_imp: due galleggianti grandi o piccole come piace a te… in centro al limite qualche altra figlia grossa per fare da barriera visiva rametti e basta … però più ostacoli ci sono meglio è anche se con tutte quelle zone buoie non penso si stresseranno per il layout

Ho sistemato un po i tronchi (smuovendo di nuovo il fondo purtroppo) cmq questa era circa il risultato che volevo ottenere anche se è un impresa incastrare sti tronchi e dietro ai due che scendono ce ne uno grande come la parete circa che mi fa effetto tana non so se si intravede un po per le gallengianti devo trovare il modo di farle stare al centro per via della corrente ma l’idea najas mi attizza e sinceramente non c’avevo neanche pensato​:+1::+1:

Ospiti arrivati tutti wild
Coppia di inka si spera
Gruppo di nannostomus
Gruppo di simulans

Sono in vasca da circa 3 giorni e per ora uno dei due sembra essere bello tosto come caratterino ce l’ha a morte con il suo riflesso nel vetro :joy:

La conducibilità è a 130 us per ora puo andare o abbasso ancora?
Temp 26°

Gli altri valori come sono?
Una foto degli Apisto? :smiley:

Secondo me la conducibilità tienila così ancora per un po’, poi con calma inizia a calare

Per ora son riuscito a fotografare solo lei (penso sia femmina a occhio):sweat_smile:

Sì, vedi le pinne pettorali nere? femmina 100% :slight_smile: nel dubbio guarda quelle :slight_smile: ma anche il resto comunque fa pensare tutto a una femmina :slight_smile:

Sperando sia maschio l’altro a sto punto cmq ph 6.2 puo andare bene o abbasso ancora?:wink:


Questa è l’altra presumo femmina

okey si, dal forum si capisce meglio perché non riduce la qualità delle foto…femmina :slight_smile:

Lascerei così. Vedi come evolve comunque 6.2 di ph è un valore che va bene. Dovrebbe fare bene a pesci e uova. Se riesci a mantenerlo constante per me sei a cavallo.

Quindi hai due femmine :disappointed_relieved:?

Si purtroppo ora ordino maschi a rotta di collo😂

1 Mi Piace


Finalmente eccolo😎