Phyllantus fluitans

Visto che è una pianta che fa impazzire tutti per il colore, credo di essere riuscito a delineare un po’ di condizioni in cui diventa rossa. Anche se proveniente da altri acquari e partendo da verde.
Ovviamente molte le ho scoperte per caso lol… Classica situazione di quando cerchi di ottenere qualcosa, ci rinunci, e poi vien fuori a caso.

Qui è in un acquario riempito con sola osmosi pH 5 (ogni tanto scende a 4.5, ma mai sopra il 5.5, grazie alle quantità di torba e catappa inserite).
Alcalinità totale a 0 (probabilmente un epsilon sopra, ma irrilevabile)
Conducibilità attorno ai 20 uS (parte dai 7 dell’osmosi, le varie sostanze in decomposizione la alterano leggermente).
Nessuna fertilizzazione.
Lampada Philips led da 15W 2700K 1521 lm
Nitrati e fosfati non rilevabili.
La pianta non sta sotto la lampada, perché si “brucia” la leggera corrente la porta a concentrarsi ai lati. Ovviamente crescendo occuperà la superficie, ma poto sempre la parte centrale.
In questo setup non ho mai osservato la crescita a stelo.

3 Mi Piace

Io l’ho sempre ammazzata😂

Mi ricordo lol :rofl::rofl::rofl:

A me il Phyllantus era venuto rosso stando in prossimità a dei LED bianchi scrausissimi a 6000 K circa, mentre la parte sopra i tubi fluorescenti (che all’epoca usavo) era verde, pur essendo circa alla stessa distanza.

Ho recuperato una foto. Non è tanto rosso come quello di @Fav0z perché forse non c’è carenza di nutrienti:

Si vede dove c’erano le due barrette LED laterali

Direi che la differenza tra tubi neon e led è evidente in questa foto, almeno per la luce generata… :joy:

Eh sì, i LED sono direzionali e con una luce più “concentrata”.
Credo comunque che lì, se avessi avuto meno nutrienti, sarebbe stato più rosso. Ma sotto c’erano discus in accrescimento, quindi carico organico da banchetto

Oggi per la prima volta in questo acquario osservo una crescita a stelo. C’è da dire che le piante son abbastanza distanti dalla luce, rispetto al solito che non son proprio sotto ma comunque vicine.
Nonostante questa crescita, il colore è rossiccio. Ma meno intenso di quelle più vicine alla luce.

Lo voglio :heart: :grimacing:

È parecchio figa come pianta… In esterno cresce rossa rossa. In interno bisogna capire come. Ho avuto momenti in cui era molto rossa. Soprattutto sull’acquario del mendezi.

È veramente bella!merita ma si trova facilmente?ancora nn ho provato a cercarla ma oggi do uno sguardo sarebbe interessante da tenere

È diffusa come altre galleggianti, cioè, i negozi spesso non tengono galleggianti, ma ogni tanto la hanno.
Oppure c’è Luca che ne ha. Anch’io la ho ma attualmente non ho potature.
Forse @Diego

Vediamo cosa riesco a trovare😉

Nell’attesa potresti mostrare qualche vasca :smirk::hugs:

1 Mi Piace

Purtroppo l’ho perso per colpa delle altre galleggianti mentre ero in vacanza :unamused:

Federico mi piacerebbe ma nn so come si fà ripeto che x me è “strano” il forum conta che sono "vergine"in questo campo😢

https://forum.acquario.top/c/site-feedback/istruzioni-e-guide

Hai letto qua?
Non so se c’era ancora il bot quando ti sei iscritto, ma dovrebbe esserci stato un bot che ti guidava alle principali funzionalità.
Comunque è semplice: ci son le varie categorie. A differenza di un gruppo Facebook qui i topic son divisi per categoria.
Vai nella categoria che ti interessa, per esempio “Mostraci il tuo acquario”, e schiacci “crea argomento”.
Scrivi quel che vuoi, per mettere le foto basta che le trascini dove stai scrivendo. Se sei da telefono c’è l’icona “upload foto”.
Scrivi e quando hai fatto invii. :wink:

Qua è spiegato con gli screen:

Phyllantus affianco alla Pistia.
Dopo un lungo periodo di adattamento ha iniziato a crescere anche qui. Ora vediamo se mantiene questa tonalità di rosso

2 Mi Piace

Riporto la foto anche da sopra, visto che da sotto l’ho sempre vista rossa anche quando le foglie erano verdi
Illuminata dalla luce entrante dalla finestra

Dopo il primo periodo di adattamento, quando la Phyllantus fa quasi sempre foglie rosse/arancioni, ora sembra continuare a crescere rossa.
È in un altro punto dell’acquario perché la corrente superficiale la sposta leggermente.
Le figlie di pistia servono al confronto. Esse son evidentemente bruciate sotto i faretti, ma normali quando distanti da essi.
La Phyllantus pare non avere di questi problemi, anche se in realtà non è mai stata sotto un faretto per molto tempo.

Ho fatto la foto con la luce del sole entrante dalla finestra. Perché la plafoniera non ha un buon CRI, e oltre a questo ha qualche led grow che tende a falsare i colori percepiti (facendo sembrare i rossi più violacei)