Impianto RO con problemi

Ciao a tutti!!
Credo di avere un problema con l’impianto osmosi (2 bicchieri con carboni e sedimenti da 10" più membrana); in pratica produce molto più scarto rispetto all’acqua utilizzabile:

ro
(a sinistra lo scarto a destra l’utilizzabile)

Avete qualche idea sul perché? :persevere:

Hai provato a sciacquare la membrana? Aprendo il rubinetto vicino il riduttore?

ehm no, qual’è il riduttore?:joy:

Il riduttore è questo. Togliendolo “risciacqui” la membrana. Dovresti vedere, se c’è tanto deposito, dell’acqua lattiginosa uscire dal tubo dello scarto (normale dall’altro)

Ho fatto andare l’impianto senza riduttore ma esce acqua praticamente cristallina :sweat_smile:

Potresti provare ad aprire il vessel (il contenitore della membrana) e controllare lo stato. Controlla per esempio che non ci siano incrostazioni sopra o sotto la membrana.

Altre cose importanti. Qual è la conducibilità in ingresso? Hai sempre cambiato i carboni attivi risciacquandoli prima? Com’è la pressione di rete?

con molta pazienza (e tante madonne) sono riuscito ad aprire il vessel ma non mi pare di vedere incrostazioni…

6b939b7e-bcb1-4ec0-a3b0-59623e826cb9
1093a295-ad4f-4163-a6e0-0678fd764fb8 09824d9e-b354-4451-9194-4645da141abd

La conducibilità (da sito analisi acque) è di 251 microS e i carboni non ho mai avuto la necessità di cambiarli, non ho fatto abbastanza acqua da far salire la conducibilità in uscita, almeno fino all’ultima misurazione e la pressione è più che buona…
Adesso rimonto la membrana e vedo se è cambiato qualcosa…

L’aspetto della membrana sembra buono.
L’acqua che ti arriva a casa è trattata con cloro? Perché quello danneggia la membrana e i carboni attivi servono anche per toglierlo.

no, niente cloro

Forse è un problema di pressione?
Perché lo scarto è decisamente troppo rispetto all’acqua utile :thinking:

bah non credo, abito in un paesino di montagna al piano terra con una via di accesso in discesa, più che altro in passato non avevo questi problemi…

Può essere che per qualche motivo l’acqua sia più dura e quindi l’impianto faccia più fatica (una misura della conducibilità in ingresso chiarirebbe).
Oppure la pressione è minore, per qualche motivo. O la membrana si è consumata.
Anzi, dici che è usato poco. Com’è stato conservato l’impianto nel tempo?

251 microS, secondo me c’è di peggio

c’è stato un periodo che non lo ho usato molto ma comunque ho sempre cercato di far rimanere bagnata la membrana unendo i due tubi di uscita con un giunto e mettendo l’impianto un po’impressione…però magari potrebbe essersi asciugata, non ci ho mai fatto caso sinceramente

Non saprei, così, a distanza.
Hai la possibilità di fare una prova con una pompa di rilancio (booster)?

eh no :disappointed_relieved:

appena misura la conducibilità, 12 microS

Quella conducibilità non è assolutamente male per un impianto a 2 stadi + membrana :wink:
Solo che è molto inefficiente nella produzione :frowning_face:

Alla fine ne sei più venuto a capo?

dopo diversi litri di osmosi prodotta penso che la cosa si sia sistemata da sola…adesso il rapporto è intorno all’1:4/1:3 :slight_smile:

Direi molto meglio :smile: