Bombole co2 usa e getta

Ciao ragazzi,
sono prossimo all’acquisto di bombole co2 per ricambio al mio impiantino Askoll.
Volevo condividere con voi esperienze, positive o negative, rispetto alle marche che ci sono sul mercato.
Io ad oggi, dopo la bombola in dotazione standard Askoll ho utilizzato questa:

e non ho avuto particolari problemi, però magari esistono marche o modelli, anche a volume superiore, che consentono un risparmio.
Onestamente non ne ho trovate io nella mia ricerca per la rete…
Grazie

Le bombole usa e getta sono più o meno standard.
Bisogna solo controllare l’attacco, che su alcune è differente - per esempio il riduttore Dennerle è diverso da quello Askoll e di conseguenza anche le bombole lo sono. Ad esempio, delle bombole Aquili ne esistono due versioni con due filettature diverse.

Spesso il produttore è comune, ad esempio quella verde da 10.30 euro che hai messo è dello stesso produttore di quella Askoll, con cambiato colore ed etichetta.

Ci sono anche opzioni diverse dalle classiche da 500 grammi, come l’Askoll da 1200 grammi, che però non è conveniente in proporzione (la vedo su Aquariumline a 31.90 euro, quindi non conviene rispetto a quella da 500 grammi a 10.30 euro).
Probabilmente l’opzione più conveniente è il set da 3 a 29.99

L’alternativa definitiva sono le ricaricabili, comunque.
C’è un costo iniziale da sostenere ma nel lungo periodo si ripagano abbondantemente.

Grazie Diego, infatti anche io credo che l’opzione migliore sia quel set da 3 usa e getta da 500gr.
Eventualmente posso cercare una bombola ricaricabile usata. Ci sono accorgimenti o cose a cui stare attenti sulle bombole usate?

Che sia revisionata e, se non lo è, farla revisionare.
Se si tratta di estintore adattato a bombola, che sia stata tolta la pescante e messa una valvola a volantino (rubinetto e non leva tipica da estintore).

So anche di posti che la danno in comodato, per esempio dove vado io chiedono 70 euro di cauzione e paghi la carica, cambiando bombola ogni volta vuoto per pieno. Si arrangiano loro con revisioni e collaudi. Quando non vuoi più avvalerti del servizio, restituisci la bombola e ti danno indietro la cauzione intera.

…potrebbe essere interessante sapere dove le prendi tu :smiley: a me per la dimensione di dove stà forse una da 2kg è più che sufficiente…ma con quella carica potrei fare 1 anno e mezzo…a 10 bolle/min

Anch’io ho la ricaricabile. Presa a 50 euro. Ma si ripagano con le ricariche. Ricaricare due kili costa circa 12 euro, quindi con due ricariche inizi il periodo in cui risparmi…
È brutto da dire, ma quelle usa e getta non convengono.

A me la ricarica costa 6 euro per 2 kg :smiley:
Quindi definitivamente conveniente e ho già recuperato il costo delle bombole.

Io uso un estintore vero e proprio e da 10 anni mai avuto problemi perché dalle mie zone i prezzi sia per noleggio che acquisto sono improponibili. All’inizio compravo le usa e getta a pacchi da sei… Ora il conveniente è il tre…