Acquario Marino Shallow

Tecnica
Vasca 50x50x35h
Sump 40x30x40h
Sicce Voyager nano 1000
Sicce Voyager nano 2000
Sicce Syncra silent 2.5
Riscaldatore 100W
Skimmer H&S 110
Barra GNC Silvermoon Reef White
Barra GNC Silvermoon Reef Blu
Osmoregolatore Mini ATO 200P

Pesci
Amphiprion ocellaris 2
Chrysiptera parasema 3
Centropyge bispinosus 1
Anthias squamipinnis 1

Detrivori
Lysmata amboinensis 2
Turbo fluctuosus 3

Coralli molli
Xenia
Collospongia auris
Clavularia viridis
Lobophyton verde australiano
Sarcophyton australiano
Sarcophyton verde
Ricordea florida gialla
Rhodactis indosinensis verde
Gorgonia zooxantellata rosa
Sinularia rosa

Coralli LPS
Euphyllia divisa viola e verde
Euphyllia divisa verde
Euphyllia divisa viola e verde australiana
Plerogyra sinuosa
Blastomussa wellsi rossa
Caulastrea verde
Caulastrea azzurra

Anemoni
Entacmaea quadricolor rossa
Stichodactyla tapetum viola
Stichodactyla tapetum verde

Avviato il 18 luglio 2018 da un trasloco dal mio Nanoreef da 30l.
Ci saranno circa 10kg di rocce vive.
Gestisco tutto con batteri Equo Bio Nitronex e per ora la triade riesco a gestirla con buffer anche se potrei farcela con dei cambi d’acqua (che non faccio dall’avvio per pigrizia) ma prossimamente, quando avrò un maggior consumo di elementi, userò delle dosometriche e valuterò che metodo adottare.

4 Mi Piace

Finalmente :heart: !
Tienici aggiornati :smile:

1 Mi Piace

Per finire l’anno in bellezza :joy:

Prossimamente inizierò il balling ATI Pro :grin:

Siamo ignoranti… Spiega… :wink:

In pratica quando con i cambi d’acqua non riesci a gestire mantenendo costante la triade (KH, Ca e Mg), devi usare dei buffer per integrarli e quindi cercare di mantenerli costanti, ma non è che si è sempre a casa attaccati alla vasca per mettersi a dosare tot ml di ogni cosa per integrare i vari elementi e quindi si scelgono due metodi di integrazione: il balling con le pompe dosometriche oppure il reattore di calcio.

Io ho optato per il balling perché secondo me ha solo pro, invece il reattore ha qualche contro ed in più necessita di una spesa maggiore iniziale, oltre al fatto che non avevo spazio in sump per un reattore :joy:

L’idea era di usare il balling ATI Essentials 1-2-3 perché è come il balling Triton, ovvero si gestisce tutto a dosi uguali, basandosi sul KH, senza dover fare dosi diverse in base ai consumi per ogni elemento, ma l’ATI a differenza fin Triton ha dosi meno concentrate e quindi si può tranquillamente usare con dosometriche economiche e non troppo precise.
In questa foto c’è l’ATI Essential Pro perché hanno sbagliato a mandarmelo :joy:
Quindi sto cercando di capire se posso diluire le due taniche per avere così una concentrazione minore ed usarla con delle semplici Dosometriche, perché organi per Dosometriche con precisione sotto al millilitro non ho intenzione di venderli :joy:

2 Mi Piace

Ecco qua la dosometrica, per ora sta così perché non so dove metterla :joy:

2 Mi Piace

Lol! :joy::joy::joy::joy::joy::joy:

Pescetto nuovo Labroides dimidiatus

1 Mi Piace

Oggi è la giornata foto

3 Mi Piace

Stupendo!! :heart_eyes:
Quella in primo piano con le bolle è una Plerogyra?

1 Mi Piace

Io alla fine per il Marini per ora ho desisitito mi servono i pesci giusti​:pleading_face: ma ho tutto pronto un caso arrivino. I coralli mi piacciono… ma la luce blu proprio non la sopporto :sweat_smile:

Esattamente, è la mia preferita

Le vasche puffo non piacciono neanche a me, lascio solo i LED blu per fare un po’ di alba e tramonto per godermi al massimo le fluorescenze e non lasciare i pesci subito al buio

concordo, io adoro gli LPS e le anemoni anche se sono stronze haha…gli SPS mi sembrano solo dei bastoncini colorati (tranne qualche acropora che mi piace) :joy:

Io ho fatto la vasca appositamente per LPS o comunque per vederla dall’alto, per le fluorescenze (l’ho fatta alta 35cm).
L’anemone dipende quale, ho due tapetum che sono quasi rimaste sempre dove le ho messe, la quadricolor si è spostata dietro la rocciata per duplicarsi e poi quella nuova mi è finita anche nella pompa, ma in una settimana si è ripresa

premetto che parlo solo per teoria letta in giro, non ho mai avuto un marino, ahimé :sleepy: ma avendo solo LPS non ti conveniva fare un DSB in modo da tenere una gestione un po’più “tranquilla”?

Credo che avrebbe dovuto cambiare vasca con soli 35 cm di colonna i 15cm circa di sabbia non avrebbero lasciato abbastanza spazio.

Più che per il fatto che dovrei aver fatto fare la vasca una decina di cm più alta, il metodo DSB non mi piace, è lento nella risposta ed in tutto.
Il berlinese si è molto modernizzato rispetto un tempo e grazie ai batteri, Skimmer e tecnica varia nuova e più efficiente di una volta è secondo me un’altra storia rispetto al DSB